TECNICI COMPETENTI IN ACUSTICA

Informativa importante

Il Decreto Legislativo n. 42 del 17 febbraio 2017 (entrato in vigore il 19 aprile 2017), introduce diverse modifiche al Decreto Legislativo n. 194 del 19 agosto 2005 e, in generale, alla Legge n.447 del 26 ottobre 1995 (Legge Quadro sull’inquinamento acustico). In particolare viene istituito, presso il Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare (MATTM) e sulla base dei dati inseriti dalle Regioni o Province Autonome, l’elenco nominativo dei soggetti abilitati a svolgere la professione di Tecnico Competente in Acustica (TCA).
I professionisti che hanno già ottenuto il riconoscimento della qualificazione di TCA da parte della Regione di residenza ai sensi del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 31 marzo 1998, entro 12 mesi dalla data di entrata in vigore del presente decreto, ossia entro il 19 aprile 2018, possono presentare alla Regione stessa istanza di inserimento nell’elenco istituito presso il MATTM a cui sarà dato accesso alle Regioni, per gli adempimenti di competenza, secondo le modalità stabilite dal MATTM stesso con apposite linee guida.
La Regione Campania ha predisposto la suddetta modulistica consultabile al sito http://www.regione.campania.it/regione/it/tematiche/acustica.
Fino alla data di emanazione delle linee guida del MATTM, le Regioni comunicheranno al MATTM, con cadenza semestrale e in formato digitale, i dati da inserire nell’elenco ministeriale dei TCA.
Nelle more dell’inserimento nell’elenco ministeriale dei TCA, coloro che hanno presentato istanza di inserimento alla Regione di residenza, continuano ad esercitare l’attività secondo la previgente disciplina.
Il Consiglio dell’Ordine degli Ingegneri di Napoli ringrazia la Commissione Acustica per aver predisposto la presente informativa.

Napoli, 19 marzo 2018

Stampa

PROTOCOLLO D'INTESA PER TIROCINI DI GIOVANI INGEGNERI PRESSO ENTI LOCALI

Nella seduta di Consiglio del 5 novembre 2014 è stato approvato lo schema di protocollo che l'Ordine ha nel frattempo già siglato con alcuni Comuni interessati.

Si tratta di un importante strumento che si inquadra nell'ambito delle azioni che il Consiglio promuove per favorire l'inserimento nel mondo del lavoro dei giovani ingegneri.

L'Ordine è aperto a siglare tale protocollo con Comuni ed altri Enti locali interessati; sarà molto importante, ai fini della massima diffusione dell'iniziativa, la promozione che i colleghi ingegneri vorranno fare presso gli enti con cui sono in contatto.

Il Consiglio si sta inoltre attivando con la Regione Campania al fine di verificare la possibilità di specifici fondi da destinare a supporto delle attività previste nel protocollo.

Stampa

Apertura de cuenta bet365.es