AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE FINALIZZATA ALLA RICERCA DI IMMOBILI DA DESTINARE AD UFFICIO – OFFERTA

L’ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI NAPOLI 

con sede in Napoli, Via del Chiostro n. 9, in persona del Presidente rende noto che intende avviare una ricerca di mercato per individuare un immobile ad uso ufficio, da acquistare/locare, quale sede dei propri Uffici, avente le seguenti caratteristiche:

UBICAZIONE
La ricerca è ristretta al territorio comunale di Napoli in un raggio massimo di 2 km da un centro corrispondente a Piazza Trieste e Trento, in zona servita da mezzi pubblici e con disponibilità, nelle immediate vicinanze, di parcheggi.

CONSISTENZA DIMENSIONALE DI RIFERIMENTO
Superficie ad uso uffici non inferiore a 600 mq con eventuale disponibilità in prossimità di una superficie ad uso deposito/archivio di circa 200 mq.
CARATTERISTICHE FUNZIONALI
Unità immobiliare completamente cablata o facilmente cablabile, autonoma, preferibilmente in porzione di unità complessa.

REQUISITI TECNICI SPECIFICI
• destinazione dell’immobile ad uso “ufficio” (categoria catastale A/10) e rispondenza alle prescrizioni dello strumento urbanistico vigente;
• rispondenza dei solai in termini di sovraccarico rispondente ai requisiti di legge;
• conformità degli impianti tecnici alle norme vigenti.

AVVERTENZE
Gli immobili proposti devono essere effettivamente disponibili per l'immediata occupazione al momento della sottoscrizione del contratto di acquisto/locazione, che sarà eventualmente stipulato entro il 30 giugno 2018.
Ci si riserva di sottoporre il canone richiesto all'Agenzia del Demanio per il parere di congruità.

SOGGETTI LEGITTIMATI A PRESENTARE LA PROPOSTA CONTRATTUALE
1. Le proposte devono essere sottoscritte e presentate dal proprietario – persone fisiche e/o giuridiche o, congiuntamente, da tutti i contitolari del diritto di proprietà sull'immobile offerto in locazione/vendita, nonché, congiuntamente al primo o ai primi, dal titolare o dai titolari di eventuali diritti reali sull'immobile;
2. Le proposte possono, altresì, essere sottoscritte e presentate da un rappresentante del proprietario/dei proprietari, munito di procura speciale – da allegare alla proposta – conferita mediante atto pubblico ai sensi dell'art. 1392 codice civile.

PUBBLICITA', INFORMAZIONI E CHIARIMENTI
Il presente Avviso è pubblicato sul sito dell’Ordine degli Ingegneri www.ordineingegnerinapoli.com e per estratto, su n. 2 quotidiani a particolare diffusione cittadina.
Il Responsabile del Procedimento in ordine all’acquisto/locazione dell'immobile di cui al presente Avviso Pubblico è, ai sensi dell’art. 5 della Legge n. 241/90, l'Ing. Massimo Fontana (0815514620 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).
Richieste di informazioni e/o chiarimenti circa il presente avviso possono essere inviate esclusivamente, mediante posta elettronica certificata, al Responsabile del Procedimento, all'indirizzo email sopra indicato fino a 5 (cinque) giorni antecedenti la scadenza del termine per la presentazione delle offerte.

MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE
L’offerta, sottoscritta dai soggetti legittimati, dovrà pervenire via pec all’indirizzo sopra indicato non oltre le ore 24:00 del giorno 5 marzo 2018.
Nell’oggetto dovrà essere apposta la dicitura “AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE FINALIZZATA ALLA RICERCA DI IMMOBILI DA DESTINARE AD UFFICIO - OFFERTA”, dovrà essere indicato il mittente e la stessa dovrà contenere in allegato con firma digitale la seguente documentazione:
1) Dichiarazione sostitutiva atto di notorietà, ai sensi degli artt. 46 e 47 D.P.R. 445/2000, del titolare del bene o del rappresentante legale, se trattasi di persona giuridica, ed unita copia fotostatica del documento di identità, attestante:
· l’assenza dello stato fallimentare, concordato preventivo, liquidazione coatta o amministrazione controllata o pendenza di una di tali procedure (a carico della persona giuridica o della persona fisica o suo coniuge, per l’impresa) né di altre condizioni che possano inficiare il perfezionamento dell’acquisto/locazione;
· l’assenza di condanne penali o misure di prevenzione o sicurezza per reati contro il patrimonio, la Pubblica Amministrazione o per reati di tipo mafioso (a carico del Legale rappresentante e dei soggetti amministratori nel caso di persona giuridica);
· che nei propri confronti non sussistano le cause di divieto, di decadenza o di sospensione di cui all’art. 67 del Decreto Legislativo del 6 settembre 2011 n. 159 (a carico del Legale rappresentante e dei soggetti amministratori nel caso di persona giuridica);
2) Documentazione tecnica costituita da:
- una relazione tecnica contenente una descrizione generale (ubicazione, dimensioni, contesto territoriale, collegamenti) corredata da documentazione fotografica, planimetrie ed altri elaborati architettonici, dettaglio delle superfici per destinazioni, caratteristiche tecniche delle opere civili e degli impianti;
- situazione catastale aggiornata;
- titoli autorizzativi edilizi e certificato di agibilità;
- attestato di prestazione energetica;
- dichiarazione di assenza nell’immobile di amianto.
3) Offerta economica, attraverso dichiarazione resa con le stesse modalità di cui al punto 1, nella quale si specifica che l’offerta è valida per 180 gg dalla data di scadenza e con:
- stima del canone locativo in caso di locazione con indicazione separata degli oneri condominiali;
- stima del prezzo di vendita dell’immobile .
Si precisa che:
· una apposita commissione interna dell’Ordine procederà a selezionare l’offerta che a proprio insindacabile giudizio risponde meglio alle proprie esigenze anche in presenza di una sola proposta valida;
· il presente Avviso ha la finalità di porre in essere una ricerca di mercato che non vincola in alcun modo l'Ordine, che, pertanto, si riserva l’insindacabile giudizio di non selezionare alcuna offerta nonché la facoltà di recedere dalle trattative, senza obbligo di motivazione, qualunque sia il grado di avanzamento delle stesse. Nessun diritto o aspettativa sorge in capo alle parti offerenti per il semplice fatto della presentazione dell’offerta;
· i dati raccolti saranno trattati, ai sensi del D.Lgs. 196/03, esclusivamente nell’ambito della presente ricerca di immobile e, pertanto, i concorrenti, con la sottoscrizione dell’offerta, esprimono il loro assenso al predetto trattamento. 
Con la partecipazione al presente Avviso l'offerente prende espressamente atto che l’Ordine non ha alcun obbligo di comunicazione di esito dell'indagine e che, per l'effetto, è esclusivo onere dell'offerente richiedere informazioni sullo stato del procedimento. L’Ordine si riserva la facoltà di effettuare apposito sopralluogo di verifica degli immobili offerti.

Napoli, 16 febbraio 2018 

Il Presidente dell’Ordine
Prof. Ing. Edoardo Cosenza

Stampa

SORTEGGIO TERNE

I prossimi sorteggi pubblici di terne e/o di nominativi da segnalare ad Enti pubblici o privati per l'assegnazione di incarichi professionali si svolgeranno nelle seguenti date ed orari:

martedi 27 febbraio 2018 - ore 16.30

Stampa

ACCESSO ALLA BANCA DATI "TECNICI24" AL SOLE24ORE

Gentile collega,

è attivo l'accesso gratuito alle banche dati "Tecnici24" del Sole24Ore.

Cliccando sul link sottostante si accede all'applicazione ed alla relativa guida.

Per l'accesso è indispensabile essere in regola con le quote di iscrizione all'Albo e che la mail ordinaria (non PEC) sia "censita" nel database dell'Ordine.

La sessione ha scadenza giornaliera.

Trascorso il giorno solare sarà dunque necessario effettuare nuovamente la procedura di richiesta di accesso.

Link alle banche dati "Tecnici24"

Stampa

PROTOCOLLO D'INTESA PER TIROCINI DI GIOVANI INGEGNERI PRESSO ENTI LOCALI

Nella seduta di Consiglio del 5 novembre 2014 è stato approvato lo schema di protocollo che l'Ordine ha nel frattempo già siglato con alcuni Comuni interessati.

Si tratta di un importante strumento che si inquadra nell'ambito delle azioni che il Consiglio promuove per favorire l'inserimento nel mondo del lavoro dei giovani ingegneri.

L'Ordine è aperto a siglare tale protocollo con Comuni ed altri Enti locali interessati; sarà molto importante, ai fini della massima diffusione dell'iniziativa, la promozione che i colleghi ingegneri vorranno fare presso gli enti con cui sono in contatto.

Il Consiglio si sta inoltre attivando con la Regione Campania al fine di verificare la possibilità di specifici fondi da destinare a supporto delle attività previste nel protocollo.

Stampa

Apertura de cuenta bet365.es