AFFIDAMENTO MOROSITA’ AGENZIA DI RISCOSSIONE

In considerazione della rilevante morosità in essere, il Consiglio delibera di affidare al Tesoriere lo studio delle modalità di passaggio della riscossione delle quote e delle morosità ad un ente pubblico di riscossione a partire dal 1° gennaio 2019.

Si prevede di affidare il recupero coattivo delle quote associative attraverso la riscossione diretta da parte dell’Agenzia delle Entrate – Riscossione.

Agenzia delle Entrate - Riscossione è un Ente pubblico economico istituito ai sensi dell’articolo 1 del Decreto legge 22 ottobre 2016, n. 193, convertito con modificazioni dalla Legge 1 dicembre 2016 n. 225, e svolge le funzioni relative alla riscossione nazionale.

L’Ente è sottoposto all’indirizzo e alla vigilanza del Ministro dell’Economia e delle Finanze ed è strumentale dell’Agenzia delle Entrate a cui è attribuita la titolarità della riscossione nazionale ai sensi dell’articolo 3, comma 1, del Decreto legge 30 settembre 2005 n. 203, convertito con modificazioni dalla Legge 2 dicembre 2005, n. 248.

Agenzia delle Entrate - Riscossione è subentrata, a titolo universale, nei rapporti giuridici attivi e passivi, anche processuali, delle società del Gruppo Equitalia sciolte a decorrere dal 1° luglio 2017 (ad eccezione di Equitalia Giustizia).

L’Agenzia delle Entrate - Riscossione ha come obiettivo il miglioramento delle attività di riscossione mediante un approccio che garantisca economicità della gestione, soddisfazione dei contribuenti per i servizi prestati e aumento dei volumi di riscossione.

Stampa